Attacchi multi Brackets autoleganti

E' anche possibile ottenere la rifinitura delle arcate con attacchi diretti multi Brackets self-ligating o autolegante che permette di tenere l'arco nello slot senza l'ausilio di legature elastiche o metalliche, mediante un meccanismo a sportellino.

Tali apparecchiature esercitano bassa frizione sull'arco, che è in grado di scorrere liberamente all'interno dello slot. L'unica frizione che subisce l'arco è determinata dal contatto dello slot, ed è tanto maggiore quanto maggiore è il disallineamento. Gli archi da utilizzare devono presentare delle caratteristiche specifiche, ovvero devono essere termo-attivi e di diametro leggero.

Il vantaggio di un apparecchio self-ligating è la riduzione della frizione degli archi nello slot, che permette l'applicazione di forze leggere rispetto a quelle utilizzate nella meccanica convenzionale, considerato che l'utilizzo di forze più leggere consente un maggior rispetto delle strutture parodontali.

Quando si è ormai ottenuto il corretto posizionamento delle strutture scheletriche cranio-facciali, compreso il ripristino delle funzioni neurovegetative della bocca è possibile utilizzare attacchi specifici multi-brackets autoleganti con l’applicazione di fili leggeri termoattivi per la rifinitura di denti non correttamente allineati in arcata.

I BIO ATTIVATORI ELASTICI AMCOP SONO PRODOTTI AL 100% IN ITALIA
GANGO DESIGNER
CSS_SITE_COLOR_1 #413E8D
CSS_SITE_COLOR_2 #4E438F
CSS_SITE_COLOR_3 #424242
CSS_SITE_COLOR_4 #1DB900
CSS_SITE_BACKGROUND WHITE

I contenuti di questo sito sono tutti appartenenti a Amcop. All Rights Reserved.