Bio-Attivatore AMCOP


ELASTIC ORTHODONTIC REHABILITATION SYSTEM ®

ORTODONZIA INFORMAZIONALE SISTEMICA GLOBALE
NEUROFUNCTIONAL ORTHOPEDIC ORTHODONTICS

I BIO-ATTIVATORI A.M.C.O.P.

ARMONIZZATORE MULTIFUNZIONALE CRANIO-OCCLUSO-POSTURALE

  • Per armonizzatore si intende l'azione rimodellante delle strutture dento-cranio-facciali svolta dal dispositivo.
  • Per multifunzionale si intende che il dispositivo è indicato per diverse problematiche disfunzionali del paziente.
  • Per cranio-occluso-posturale, si vuole intendere il rapporto funzionale occlusale fra cranio, il mascellare superiore e la mandibola, che fanno riferimento alle prime vertebre della cervicale.



CONCETTO CRANICO

Il cranio è il riflesso dei denti, i denti sono il riflesso del cranio.
Bisogna, perciò, saper valutare la funzione occlusale sulla base delle asimmetrie craniche.
Se il cranio non è simmetrico, anche la mandibola non lo è e tutto è in disequilibrio.
Prima di ripristinare una mandibola, bisogna ripristinare il cranio C0 (Occipite) sulla colonna, C1-C2 su C3.
L'asse cerniera della bocca, quella vera, è quella della cervicale.
La testa può essere considerata come un pendolo che ha il suo baricentro.
In ortodonzia è importante trattare il cranio soprattutto nei bambini con un'azione preventiva, intercettiva.
Il cranio di un bambino deve essere in condizione ottimale durante tutta la fase di sviluppo per tenere in equilibrio la postura.



L’OCCLUSIONE, LO SPECCHIO DELL’EQUILIBRIO POSTURALE

L'occlusione è un processo evolutivo, dinamico, continuo. E' lo specchio dell'equilibrio posturale.

L'occlusione agisce come una vera e propria sutura aperta, punto di sfogo delle costrizioni del cranio.

L'occlusione conforma la matrice posturale. Una malocclusione è la conseguenza di problemi disfunzionali del paziente associati a dismorfosi più o meno gravi. Quanto più precoce ed intercettivo sarà l'inizio del trattamento, tanto maggiore sarà il possibile recupero fisiologico della corretta forma e funzione. Il lavoro intercettivo ha lo scopo di semplificare il trattamento ortodontico e non prevede, quindi, estrazioni di denti sani per il recupero di spazi in arcata. Ripristina le diverse dismetrie del sistema dento-cranio-facciale (ortopedia) e le funzioni neurovegetative della bocca, quali la deglutizione, la respirazione, la masticazione e la fonazione. Questo tipo di trattamento, quindi, consente un eventuale successivo trattamento con attacchi multibrackets o con allineatori tipo mascherine, su strutture cranio-cervico-mandibolari ben armonizzate ed equilibrate. Così si abbreviano i tempi in maniera sostanziale e si limita l'eventuale comparsa di recidive a trattamento ultimato. Inoltre, la postura dipende dall'equilibrio cranio-cervico-mandibolare e, quindi, con il recupero della corretta posizione del massiccio cefalico e dei dismorfismi cranio-facciali, che sono correlati alle lesioni della sinfisi sfeno-basilare , sarà anche possibile il ripristino delle prime vertebre della cervicale, per un costante controllo della postura.

Il medico dentista deve considerare il paziente globalmente per una corretta diagnosi e poter così stabilire un piano di trattamento.

Il fine è raggiungere un normale risultato funzionale ed un risultato estetico quanto più perfetto possibile.

Un trattamento ortodontico ben eseguito ha lo scopo di ricollocare l'individuo nella corretta verticalità attraverso un idoneo trattamento occlusale. Il medico dentista-ortodontista deve essere l'architetto del cranio per una corretta relazione dento-cranio-cervico-mandibolare, vera base posturale.

Il Bio-Attivatore A.M.C.O.P. è un valido strumento per l'ortodonzia funzionale ortopedica ed è quindi indicato per un trattamento adatto alla cooperazione complementare dell'ortodonzista con operatori come l'osteopata, il posturologo e il logopedista.

S.B. - Soulet-Besombes

Negli anni 50 i prof. Soulet e Besombes della scuola di ortopedia funzionalista francese realizzavano un nuovo dispositivo ortodontico, con caratteristiche elastiche e materiale di caucciù denominato S.B.. L'attivatore veniva utilizzato come vero dispositivo di carattere funzionale-ortopedico nella relazione cranio-mandibolare e come stimolatore di crescita per una funzione masticatoria corretta. Il prof Besombes definiva questa loro terapia, ortopedia di intercezione (mastico-terapia-riflessa). L'obiettivo era quello di posizionare in modo corretto la mandibola attraverso l'azione del mascellare superiore, in modo da agire sulle tensioni delle suture e delle strutture craniche, rinormalizzando la posizione delle differenti ossa di tutto il sistema cranio-facciale, con il conseguente posizionamento dei denti, determinato da questo nuovo equilibrio osseo.

I Bio Attivatori AMCOP si possono considerare la sintesi di tutti gli attivatori funzionali esistenti

Soulet-Besombes

Il bio attivatore AMCOP e l'equilibrio della bocca

La postura nasce nel e dal cranio, dalla sincondrosi-sfeno-basilare (SSB), luogo e centro primario della crescita cranio-facciale. La SSB rappresenta un luogo di convergenza degli assi di rotazione delle altre parti scheletriche.
Essa è sede di flessoestensioni, rotazioni, lateroflessioni e torsioni fra l'occipite e lo sfenoide.

Denti dritti ma arcate dentarie deviate
Deviazioni del cranio e della faccia
Scompenso posturale

Il BIO attivatore AMCOP è un dispositivo armonizzatore delle distorsioni simultanee delle basi scheletriche mascellari e mandibolari e adatto per il livellamento dei piani occlusali inclinati, ruotati e torsionati per una corretta funzione ed un buon equilibrio della bocca.

Ortopedia dento-cranio-facciale

Viso asimmetrico

Inizio trattamento

Viso simmetrico

Dopo 6 mesi di trattamento

Descrizione Bio-Attivatori A.M.C.O.P.

I Bio-Attivatori elastici AMCOP sono caratterizzati da una gamma completa di dispositivi armonizzatori d'arcata.
I dispositivi si distinguono mediante colorazioni diverse, compresi gli astucci che li contengono. Inoltre i dispositivi sono contrassegnati da lettere e numerazioni diverse. I dispositivi sono disponibili in un kit completo di quattro tipologie di forma di arcata differente di prima classe in relazione al tipo di conformazione cranica, per un'azione di carattere ortopedico funzionale. Sono anche disponibili dispositivi per seconde e terze classi e dispositivi per bambini molto piccoli quando presentano arcate con denti decidui ( denti da latte), quando sono presenti deviazioni delle arcate dentarie associate a deviazioni del cranio e della faccia e anche dispositivi tipo ciuccio per un trattamento precoce ed intercettivo, considerando che il movimento dentale nei bambini piccoli è semplice, perché le fibre del periodonto sono ancora immature. Tutti i dispositivi sono stati progettati e realizzati per un effetto espansivo delle arcate dentarie. Sono quindi indicati per bocche con dentatura solo decidua (denti da latte), per bocche con dentizione mista e per adulti con dentature complete dei denti permanenti. L'attivatore presenta dei limiti riguardo la rotazione dei canini, premolari e molari, denti del giudizio di traverso, denti mesializzati, gravi dismorfosi scheletriche e in una condizione di mobilità generalizzata dei denti in fase avanzata.



La gamma si presenta in due versioni denominate Bio-Attivatore AMCOP INTEGRAL e Bio-Attivatore AMCOP BASIC.

Il Bio-Attivatore AMCOP INTEGRAL è un dispositivo più specificatamente di carattere ortopedico, stabilizzatore dell'equilibrio della bocca, completo di tutti gli elementi necessari per una funzione corretta su tutto il sistema Dento–Cranio-Facciale.

Il Bio-Attivatore AMCOP BASIC è un dispositivo armonizzatore d'arcata più specificatamente indicato per i morsi profondi ( alzamorso ) e adatto anche per problematiche di carattere muscolo-tensivo, deglutizione, respirazione, russamento e bruxismo.

Manutenzione

L'igiene dell'attivatore deve essere fatta quotidianamente con colluttori a base di essenze naturali (no chimica - no alcool), immergendovi l'apparecchio per qualche minuto e lasciandolo asciugare all'aria. In alternativa si consiglia di immergere l'attivatore in un contenitore (bicchiere d'acqua) con un cucchiaino di bicarbonato di sodio. In caso di reazioni allergiche di vario tipo alle mucose, si consiglia di sospendere il trattamento e di consultare il medico dentista che lo ha prescritto. L'apparecchio deve essere sostituito se lacerato, bucato o quando a causa di deformazioni dovute all'uso tende a perdere la sua efficacia e comunque ogni 4-6 mesi.

Materiale dei Bio-Attivatori A.M.C.O.P.

Il materiale utilizzato è disponibile in due tipologie e in diverse gradazioni di consistenza SHORE. E' un confortevolissimo nuovo materiale, super elastico, disponibile in due gradazioni di consistenza (51-57 SHORE), con caratteristiche termoplastiche-termoattivabili. Inoltre, per la sua straordinaria elasticità e morbidezza, è superiore allo stesso caucciù o ad altri materiali termoplastici presenti in commercio. I materiali utilizzati sono caratterizzati da diverse gradazioni di consistenza SHORE per soddisfare le diverse esigenze del carico masticatorio del paziente.

Utilizzo del Bio Attivatore AMCOP Indicazioni terapeutiche

Prima classe Seconda classe Terza classe Bambini

Come rilevare la misura del dispositivo


La misura dell'attivatore è rilevata dalla distanza trasversa che separa le cuspidi vestibolari dei sesti superiori.

Sui bordi delle flange superiori corrispondenti ai primi molari sono posizionati due bottoncini come riferimento della misura traversa del dispositivo; essi, qualora si renda necessario, sono utili a rilevarne la grandezza in relazione alla misura dell'arcata del paziente.





Sono anche disponibili attivatori modificati con rialzi occlusali posteriori sia bilaterali che monolaterali, quando necessita un trattamento di carattere specificatamente ortopedico delle arcate dentarie. Inoltre è possibile richiedere attivatori personalizzati per un trattamento di carattere individuale delle arcate dentarie, relativo a forme di bocche particolarmente distorte, o a forme di bocche fuori misura non corrispondenti ai dispositivi standard disponibili in catalogo.

I Bio attivatori saranno distribuiti in confezioni con apposita scatola contenente il dispositivo inserito in bustina di plastica biocompatibile sigillata e custodia per il contenimento del dispositivo stesso da consegnare al paziente.

Inoltre contiene un foglio illustrativo con indicazione terapeutiche e istruzioni d'uso per il paziente.

Bio attivatori AMCOP

Kit completo di Bio-Attivatori AMCOP

E' possibile richiedere anche un kit completo di Bio-Attivatori AMCOP tra i più utilizzati, forniti in una apposita confezione come dispensa a disposizione del medico odontoiatra.

Bio attivatori AMCOP

Altri dispositivi da associare ai Bio-Attivatori AMCOP

Altri dispositivi

I BIO ATTIVATORI ELASTICI AMCOP SONO PRODOTTI AL 100% IN ITALIA
GANGO DESIGNER
CSS_SITE_COLOR_1 #413E8D
CSS_SITE_COLOR_2 #4E438F
CSS_SITE_COLOR_3 #424242
CSS_SITE_COLOR_4 #1DB900
CSS_SITE_BACKGROUND WHITE

I contenuti di questo sito sono tutti appartenenti a Amcop. All Rights Reserved.