orthoproteclab@gmail.com
 
 
 
 
 
 
0804554034
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Orthoprotec
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
PRODOTTI - ATTIVATORI
 
 
 
 
BIO-ATTIVATORI A.M.C.O.P.

ARMONIZZATORI MULTIFUNZIONALI
CRANIO-OCCLUSO-POSTURALI


T.N.S. Trasmettitori Neuro-Sensoriali

Neurofunctional Orthopedic Orthodontics



DISPOSITIVI ELASTICI TERMOATTIVABILI DI CARATTERE FUNZIONALE ORTOPEDICO ARTICOLARE (ATM) NEURO-MUSCOLARE-OCCLUSALE E POSTURALE:


I Bio-Attivatori elastici A.M.C.O.P. sono caratterizzati da una gamma completa di dispositivi armonizzatori d'arcata. I dispositivi si distinguono mediante colorazioni diverse, compresi gli astucci che li contengono. Inoltre i dispositivi sono contrassegnati da lettere e numerazioni diverse. Sono indicati per bocche con dentatura solo decidua (denti da latte), per bocche con dentizione mista e per adulti con dentizione permanente.
L'attivatore presenta dei limiti riguardo la rotazione dei canini, premolari e molari, denti del giudizio di traverso, denti mesializzati, gravi dismorfosi scheletriche e in una condizione di mobilità generalizzata dei denti in fase avanzata.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Indicati per il trattamento di arcate dentarie con rapporti di chiave molare e canina nella norma, ma con disarmonie scheletriche basali. Sono disponibili in quattro tipologie di forma d’arcata.
 
 
 
Indicati nelle dismorfosi di II classe per il trattamento delle retrognazie mandibolari.
 
 
 
Indicati nelle dismorfosi di III classe per il trattamento delle pseudo-prognazie mandibolari.
 
 
 
Indicati per bambini molto piccoli per i quali la prevenzione diviene la prima forma di riabilitazione.
 
 
 
 
ORTOGNATOPOSTURODONZIA CON I BIO-ATTIVATORI AM.C.O.P.
ELASTIC ORTHODONTIC REHABILITATION SYSTEM®
 
 
 
 
Rapporto tra denti, occlusione e colonna vertebrale.
Sistema cranio-sacrale.
 
 
 
Il trattamento con i Bio-Attivatori A.M.C.O.P. può essere considerato una straordinaria Bio-Ortopedia Oro-Cranio-Facciale . I dispositivi funzionano principalmente modificando la crescita dello scheletro Cranio-Facciale, ripristinando l' architettura scheletrica del massiccio craniale e, quindi, vertebrale con benefici sulla postura. È una terapia mirata ad una riorganizzazione del movimento buccale e del corpo in funzione delle dismorfosi della bocca e delle conseguenti deformazioni del corpo e che tiene conto dell’uomo globale, attraverso tutto ciò che si realizzerà in movimento a livello neurologico. La terapia deve essere, quindi, riservata all’ortopedia dento-maxillo-facciale riguardo al corretto sviluppo dell’oralità e della psicomotricità del piccolo paziente.

I Bio-Attivatori A.M.C.O.P. (Armonizzatori Multifunzionali Cranio-Occluso-Posturali) sono dispositivi ortodontici elastici termoattivabili di carattere funzionale, ortopedico, scheletrico, articolare (ATM), neuro-muscolare-occlusale e posturale. Tali dispositivi profondamente innovativi si inseriscono perfettamente nella nuova odontoiatria, caratterizzata dalla ricerca di tecniche il meno possibile invasive oltre che atraumatiche per il pieno rispetto di tutte le strutture che compongono l’apparato stomatognatico e per un’importante semplificazione delle cure cui sottoporre il paziente.

I dispositivi si possono considerare dei veri trasmettitori neuro-sensoriali (TNS) grazie alla plasticità dei materiali utilizzati.
Esiste una interrelazione tra il sistema nervoso centrale e il sistema stomatognatico (occlusione, muscoli, ATM, ecc). Neurologicamente, i denti funzionano come dei sensori di rilevamento per l’attivazione di un programma, la masticazione, attraverso l’innervazione propriocettiva desmodentale trigeminale. Ogni azione a livello del trigemino che innerva anche i denti avrà ripercussioni sul sistema neurovegetativo, ma anche sul sistema nervoso nel suo insieme. Più forte sarà lo stimolo fisiologico a livello periferico, maggiori saranno gli effetti sul Sistema Nervoso Centrale (SNC).
L’effetto plastico del dispositivo attraverso esercizi specifici effettuati dal paziente permette di stimolare le zone corticali, procurando così un’eccitazione delle sinapsi (neuro-trasmettitori) e di agire a livello sottocorticale. L’aumento delle sinapsi stabilizzerà in modo definitivo le strutture sollecitate. L’azione elastica del dispositivo è in grado di procurare un’opportuna corrente piezoelettrica indotta, attivando un processo di guarigione nelle zone stimolate. L’effetto piezoelettrico è il principio che regola i processi riparativi delle lesioni. Inoltre, recenti ricerche sulla neuro-plasticità hanno evidenziato che riabilitare l’occlusione migliorerebbe lo stato psichico del paziente.
 
 
 
 
 
 
 
I Bio-Attivatori A.M.C.O.P. possiedono una flangia vestibolare ed una flangia linguale che lasciano un’area centrale libera nella quale vanno a posizionarsi i denti senza alcun tipo di costrizione. Queste doppie flange sono legate tra loro da una guida occlusale che ha lo scopo di mantenere le due arcate in normo-occlusione. I Bio-Attivatori A.M.C.O.P. non presentano indentature. In questo modo vengono coinvolte contemporaneamente entrambe le arcate dentarie con un’ azione ortopedica multidimensionale di riposizionamento delle stesse; questa stabilizzazione in senso multidimensionale, assieme alla correzione delle funzioni neurovegetative oro-faringee (come la corretta postura della lingua a riposo, la corretta deglutizione e la respirazione nasale nei respiratori orali), permette di rendere la correzione più stabile nel tempo e permette, quindi, una terapia più completa e non suscettibile a recidiva.

Si può parlare di Bio-Ortognatoposturodonzia, che si rivela fondamentale per un trattamento precoce, intercettivo e preventivo nei piccoli pazienti ai quali è richiesta una minima partecipazione e quando le strutture scheletriche presentano una notevole plasticità e capacità di adattamento a specifiche sollecitazioni procurate dall’elasticità dei dispositivi. Il fine è rimuovere i fattori responsabili causali delle diverse tipologie di malocclusione e trasformare la maggior parte dei casi da trattare in occlusioni ideali sia nella forma (estetica) che nella funzione. È anche possibile il trattamento in soggetti adulti, per i quali la terapia diviene riabilitativa e di vera guarigione nonostante l’età avanzata che può portare a pensare erroneamente che sia troppo difficile e, a volte, inutile intervenire. In tutti questi casi il trattamento con i Bio-Attivatori A.M.C.O.P. permette di risolvere le malocclusioni in modo naturale ed estremamente semplice, riequilibrando e ripristinando tutte quelle strutture dell’apparato stomatognatico che possono concorrere a causare un’occlusione non fisiologica. Il sistema stomatognatico sollecitato comprende denti, parodonto, muscoli masticatori, ATM, guance, labbra, lingua, ghiandole salivari, ossa mandibolari e mascellari, innervazione e vascolarizzazione.

È un metodo notevolmente efficace, in quanto il dispositivo svolge un’azione dolce e continua sui denti, favorendo il loro spostamento sfruttando la grande elasticità del materiale impiegato. Con i Bio-Attivatori A.M.C.O.P. elastici è possibile, quindi, realizzare una vera e propria terapia riabilitativa elastodontica che, se proposta ad un paziente in giovane età, permette di sfruttare ed indirizzare correttamente le forze naturali di crescita del sistema scheletrico-neuro-muscolare per la risoluzione della malocclusione. È possibile proporre questo tipo di trattamento già ai piccoli pazienti di 3 anni, intercettando così una categoria in genere non trattata a livello ortodontico ed odontoiatrico; nel bambino la prevenzione diviene la prima forma di riabilitazione. La differenza tra la terapia riabilitativa elastodontica e le terapie classiche consiste sia nel suo essere assolutamente non costrittiva che nel non richiedere una collaborazione importante da parte del piccolo paziente per quanto riguarda i tempi ridotti di utilizzo del dispositivo.
 
 
 
 
Sistema cranio-occluso-posturale
 
 
 
 
 
 
I Bio-Attivatori A.M.C.O.P. sono presidi estremamente validi che presentano alcuni vantaggi rispetto ad altri. I dispositivi si possono considerare dei veri armonizzatori d’arcata e, mediante l’effetto plastico, consentono una vera stimolazione espansiva e di crescita delle basi scheletriche mascellari e mandibolari e, contestualmente, orientano la permuta dei denti in un corretto rapporto con le basi ossee in un idoneo equilibrio occlusale.

I dispositivi sono in grado di procurare uno specifico sblocco occlusale e conseguente riequilibrio articolare (ATM), oltre che un corretto funzionamento del sistema neuro-muscolare e, quindi, della muscolatura oro-facciale.
 
 
 
Bocca in equilibrio
Viso Simmetrico
 
 
 
È stato dimostrato che istologicamente i tessuti parodontali si riorganizzano più velocemente con apparecchi morbido-elastici piuttosto che con apparecchi rigidi. Inoltre il trattamento delle strutture dento-cranio-cervico-mandibolari consentiranno il ripristino del sistema cranio-sacrale con benefici sulla postura.

L’attivazione del dispositivo avviene attraverso esercizi funzionali specifici che riguardano corretta la deglutizione, la corretta respirazione nasale e la masticazione del dispositivo in modo tale da procurare una vera ginnastica oro-facciale. Si può parlare, quindi, di terapia funzionale solo quando il paziente esegue una “ginnastica” tramite esercizi muscolari volontari.

Il Bio-Attivatore A.M.C.O.P. è, quindi, un validissimo strumento terapeutico che, se correttamente utilizzato, è in grado di procurare processi riabilitativi, antinfiammatori e riparativi che vanno al di là del semplice trattamento occlusale e che danno al paziente l’opportunità di rimediare scompensi come quelli funzionali, scheletrici, articolari (ATM), neuro-muscolari-occlusali, posturali e, quindi, sintomatici nonché psicologici.
 
 
 
 
La terapia con il Bio-Attivatore A.M.C.O.P. è rivolta ad ortodontisti, ma anche dentisti che vogliono aggiornarsi e curare i loro pazienti in una visione sistemica e corretta del trattamento da eseguire. Il trattamento è anche indicato per la cooperazione multidisciplinare di altri operatori, come osteopati, posturologi e logopedisti. Tale cooperazione può coinvolgere anche altri operatori come pediatri, otorinolaringoiatri, fisiatri, fisioterapisti, ortopedici, ortottici, ecc.
 
 
 
 
 
 
IL BIO-ATTIVATORE AM.C.O.P. E LA RIEDUCAZIONE DELLA LINGUA DISFUNZIONALE

Il Bio-Attivatore A.M.C.O.P. è determinante per una corretta rieducazione funzionale della lingua in postura corretta attraverso una rampa e un bottoncino presente nella zona dello spot(papilla retroincisiva) e consente, inoltre, di posizionare la lingua sul palato, libero, per esercitarne stimolazioni necessarie al naturale sviluppo.
 
 
 
 
 
MATERIALE DEI BIO-ATTIVATORI A.M.C.O.P.

I Bio-Attivatori A.M.C.O.P. funzionali ortopedici sono realizzati completamente con materiali termoelastici privi di qualsiasi altro elemento, quali ganci e fili metallici, viti e quant’altro venga utilizzato per la costruzione di attivatori di diverse tipo.
Il materiale degli attivatori ortodontici funzionali Bari è un confortevolissimo nuovo materiale con caratteristiche termoattivabili, super elastico, disponibile in diverse gradazioni di consistenza Shore per soddisfare le diverse esigenze del carico masticatorio del paziente.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
MANUTENZIONE

Per garantire una buona igiene dell’attivatore ortodontici multifunzionali si consiglia di trattarlo prima del suo utilizzo con qualche prodotto antisettico, possibilmente naturale. In alternativa immergere il dispositivo in un bicchiere di acqua con un cucchiaino di bicarbonato di sodio.
Data la consistenza del materiale morbida ed elastica, è possibile che il dispositivo si laceri in alcuni punti di maggior sollecitazione. In tal caso è necessario sostituirlo prima che si alteri la sua forma e funzione.
Quando viene regolarmente utilizzato, è utile sostituirlo con uno nuovo ogni 3-4 mesi in quanto tende a perdere la sua elasticità e la sua efficacia.
 
 
 
 
 
COME RILEVARE LA MISURA DEL DISPOSITIVO

Sui bordi delle flange superiori corrispondente ai primi molari sono posizionati due piccoli rilievi. Si utilizzano come reperi nella misurazione trasversa del dispositivo in relazione al diametro d’arcata (distanza fra le cuspidi vestibolari distali dei primi molari superiori).
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
DISTRIBUZIONE GLOBALE ESCLUSIVA
Il Bio-Attivatore A.M.C.O.P. è distribuito esclusivamente da Micerium S.p.A.
Via Marconi 83, 16036 Genova (GE)
Tel: 01857887837 – Fax: 01857887950
ortho@micerium.it – www.micerium.it